Seguici su
Cerca

Chiesa della Madonna della Mellea



Dedicata a Maria Vergine

Descrizione

Un’importante e caratteristica chiesa di Bossolasco è quella campestre intitolata alla natività di Maria Vergine denominata Madonna della Mellea nell’omonima località, sulla strada Alba-Murazzano.
E’ una costruzione tardo barocca riedificata dai Bossolaschesi dopo la metà del 1600 per ringraziare Dio per essere stati risparmiati dall’epidemia di peste. Anche questa chiesa ha subito numerose ristrutturazioni nei secoli e l’insieme è frutto di aggiunte successive come dimostra la diversa connotazione delle volte interne.
Il panoramico santuario presenta una particolare facciata a due ordini di lesene con pronao porticato, arricchita da due colonne di ordine gigante a sostegno del timpano triangolare aggettante nella parte centrale.
Il campanile è stato costruito successivamente alla chiesa, con lesene ed archi a livello della cella campanaria, come risulta da una delibera di consiglio del 1786 in cui si dichiara la volontà di fare costruire il campanile al santuario della Madonna in quanto risulta essere molto frequentata e amata dalla comunità.
L’interno della chiesa è caratterizzato da un’unica navata, da un profondo presbiterio, da un’abside semicircolare e da una copertura a volte. Le decorazioni interne sono state rifatte negli anni settanta sullo stile di quelli esistenti; nello stesso periodo sono stati rifatti i pavimenti ed è stato demolito l’altare originale. Nella nicchia absidale si trova una bella statua un marmo raffigurante la vergine Maria.
(Stefania Cagnasso)


Descrizione

Chiesa della Madonna della Mellea


Galleria di immagini


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri